PALERMO – Arriva a Palermo la sabbia del Sahara. Per carità, non si tratta di una vera e propria tempesta ma di un più lieve pulviscolo che avvolge il capoluogo, come riporta il "Giornale di Sicilia". Nella giornata di oggi, la temperatura massima sarà di 21 gradi, la più bassa 11. 

Domani, invece, si potrà arrivare perfino a punte di 27 gradi. Tutta "colpa" dello scirocco che, per l'appunto, sta arrivando copioso dal Sahara occidentale colorando in modo inusuale il cielo palermitano. Tutto questo, però, durerà soltanto poche ore: dalla fine di domenica in poi, in gran parte della Sicilia assisteremo al ritorno di pioggia e freddo.

(foto di repertorio)