donazioneVerrebbe da dire “Sicilia dal cuore grande”.
Negli ultimi 7 anni si è registrato proprio un boom di donazioni di organi: più 300%.
Solo nei primi sei mesi di questo anno sono 56 i donatori effettivi.
Lo scorso anno la media è stata di 18,6 per milione di abitanti contro una media nazionale del 22,1.

La donazione degli organi è un atto di amore, di civiltà ma soprattutto di sensibilizzazione e comunicazione.
Forse, e diciamo forse, le cose nella nostra terra cominciano a cambiare. La gente interagisce di più e viene a conoscenza di fatti e argomenti che prima ignorava.

 

Siamo ancora lontani dalla media nazionale, ma c'è da dire che la Sicilia aveva sempre fatto registrare valori negativi tutte le volte che si parlava di donazioni di organi. Il resto dell'Italia ha prodotto valori positivi fino al 2006, 2007. Dopodiché i valori son rimasti stabili, se non in leggero calo.

Sulla nostra isola, invece, l'incremento è avvenuto proprio a partire dal 2006.
In un modo o nell'altro riusciamo sempre a distinguerci.
 

Un plauso va al Centro Trapianti che negli anni ha migliorato il rapporto con le famiglie, aiutandole dal punto di vista psicologico a compiere e gestire una scelta tanto coraggiosa ed altruista. E' stato inoltre migliorato il sistema di segnalazione della disponibilità di un organo e della sua stessa donazione. Tutto ora è più veloce ed efficace, anche se c'è sempre molto da migliorare.

 

E voi, cari lettori?
Avete avuto in famiglia casi di donazione o trapianto di organi?
Fatevi sentire attraverso i commenti per sensibilizzare, una volta di più, amici e parenti.