La sigaretta elettronica gli esplode in bocca, si ritrova con sette denti rotti e ustioni di secondo grado sul volto. Bruttissimo incidente per Andrew Hall, giovane americano dell'Idaho, che ha passato diverse ore in terapia intensiva per curarsi e ha poi pubblicato su Facebook alcune immagini molto forti. Il ragazzo si era svegliato da poco e si stava preparando in bagno, quando all'improvviso la sigaretta, che teneva in bocca, è esplosa

Ecco il suo racconto:

Mi stavo preparando per andare a lavoro. Fumo dalla sigaretta elettronica da oltre un anno e vi assicuro che non ho mai fatto qualcosa che non dovevo (la batteria era carica e ho sempre seguito i consigli che l’esperto mi ha dato quando l’ho comprata), eppure mi è esplosa in faccia. Oltre ai denti e le ustioni, mi sono ritrovati pezzi di plastica fin dentro alla gola.