Stava tranquillamente trascorrendo il pomeriggio con il figlio di disabile, poi per una donna di Palermo che abita nei pressi della Fiera del Mediterraneo è scattato il panico. Due malviventi provano a forzarle la serratura, ma la proprietaria di casa reagisce prontamente e alla fine la polizia arresta una ragazza di 19 anni. Denunciata la complice, una 21enne. 

I FATTI – Quando ha sentito dei rumori provenire da dietro la porta, la donna si è avvicinata e si è subito accorta che le due ladre erano riuscite a forzare la serratura; a quel punto è riuscita a richiudere la porta con le mandate e ha lanciato l'allarme. Gli agenti hanno colto le malfattrici in flagrante: l'arrestata armeggiava sulla serratura con un voluminoso e rigido foglio di carta ripiegato, mentre la complice teneva acceso, in corrispondenza dello spioncino, un accendino, così da precludere a chi stesse dentro la possibilità di vedere all’esterno.