Hanno fatto irruzione dalle finestre, lasciate aperte per il gran caldo. I ladri hanno così svuotato borse e giacche, mentre i padroni di casa erano nel pieno del sonno: lui a letto, lei sul divano.

 

Una volta rubato i pochi spiccioli trovati, i delinquenti hanno tuttavia deciso di lasciare un segno del loro passaggio. Hanno così preso il cellulare della donna e lasciatole un sms in bozze:
Sei bellissima quando dormi… I ladri.

Galanteria o ironia? Non ci è dato sapere. Sappiamo solo che questo curioso caso di furto si è verificato nei pressi di Vicenza, martedì notte. I ladruncoli, approfittando della finestra aperta, sono entrati a notte fonda e accontentatisi di un modesto bottino (il contenuto di due portafogli). Hanno successivamente abbandonato borsa e cellulare nel vialetto che conduce all'abitazione, per poi dileguarsi nel nulla.