Non mancano le reazioni e i commenti all’incidente che ha coinvolto l’auto di scorta del presidente Crocetta e in cui tre agenti sono rimasti feriti (uno di questi si trova sotto operazione chirurgica). Il ministro della Funzione Pubblica, Gianpiero D’Alia si dichiara “vicino agli agenti di scorta rimasti feriti nell’incidente stradale che ha coinvolto anche il Presidente Rosario Crocetta. Condivido l’ansia dei loro familiari e l’attesa di notizie sul loro stato di salute che auspichiamo siano positive”. 

[Continua la lettura dell’articolo]