Dopo aver furiosamente litigato con la moglie, un cileno di 27 anni questa mattina ha preso in braccio la figlia nata da pochi giorni, ha aperto la finestra e si è buttato nel vuoto dal quarto piano di un ospedale di Madrid. Padre e figlia sono morti sul colpo. A nulla sono serviti i tentativi dei medici di rianimarli.

Il dramma è avvenuto nell'ospedale La Paz, nel centro della capitale spagnola. La piccola era stata curata negli ultimi giorni per problemi cardiaci dopo essere nata prematura e avrebbe dovuto lasciare l'ospedale oggi. L'uomo si è buttato dalla finestra quando le infermiere, allarmate dalla lite in corso, erano entrate nella camera. Padre e figlia sono caduti da un'altezza di 12 metri.