Dagli Stati Uniti alla Sicilia, per comprare una casa a 1 euro a Sambuca. Negli ultimi anni, la vendita delle case a un prezzo simbolico è diventata un fenomeno diffuso e molto apprezzato. In Sicilia Sambuca ha fatto scuola e la storia di Lorraine Bracco, attrice americana che ha recitato anche ne “I Soprano”, è diventata uno show televisivo, “My Big Italian Adventure”, che andrà in onda alla fine del mese di ottobre del 2020. “Credo che la via sia un’avventura”, ha spiegato l’attrice. “Quando ho letto che si poteva comprare una casa a 1 euro a Sambuca, mi ci sono subito buttata. Sono salita su un aereo. Ho comprato una casa. Sono davvero contenta di essere qui, di incontrare e lavorare con la gente del luogo e vivere in mezzo a loro. Sono qui per omaggiare la mia famiglia, che ha origini siciliane“.

A parlare della storia di Lorraine Bracco è il celebre magazine People. La serie televisiva ha seguito l’attrice che ha acquistato una casa a Sambuca, durante le varie fasi. Non sono mancate le difficoltà, soprattutto quando ha scoperto che la casa si stava sgretolando dall’interno e non aveva elettricità, acqua corrente, cucina o bagni. “Questa è un’impresa enorme”, ammette Bracco. “Non sono un imprenditore. Non sono un decoratore. Sono un’attrice. Non l’ho mai fatto prima. Non ho idea in cosa mi sto veramente cacciando! C’è molto da fare, ma tutto è possibile. Voglio crederci. E per 1 euro, vedremo!”. Con l’aiuto di un architetto, imprenditore, traduttore e diversi amici vecchi e nuovi, l’attrice ha svuota la casa e lavorato per completare i lavori di ristrutturazione entro i tempi stabiliti dal comune. I fan la potranno osservare mentre trasforma la vecchia casa in un luogo che lei e la sua famiglia possono chiamare il loro “ritiro italiano” per gli anni a venire, onorando la sua storia familiare lungo la strada.

Articoli correlati