È morto, all’età di 77 anni, il jazzista Giangaspare Ferro, tra i fondatori del Brass Group di Palermo, una delle maggiori realtà musicali nazionali, unico ente italiano di produzione di musica jazz e tra i più rari al mondo.

Ne ha dato notizia la Fondazione The Brass Group di cui era segretario generale: “Va via un gentiluomo di grande cuore e di grande personalita’. Non solo uno dei quattro fondatori del Brass, ma anche un uomo che ha dedicato la propria vita alla musica: dalla cantina di via Duca della Verdura al Real Teatro Santa Cecilia. Si è spento oggi, all’eta’ di 77 anni, è stato sempre con noi in ogni decisione importante anche se lontano dalle luce dei riflettori. La sua generosità ed umanità ci mancheranno tantissimo”.

Il cordoglio di Roberto Lagalla, sindaco di Palermo: “Con la scomparsa di Giangaspare Ferro se ne va un ambasciatore della musica jazz palermitana. Sua l’intuizione negli anni Settanta, insieme a un gruppo di esperti di musica colta, di fondare il Brass Group, che da realtà culturale a Palermo si è consolidato anche come punto di riferimento internazionale per gli artisti jazz. L’esperienza, la lungimiranza e la generosità di Giangaspare Ferro mancheranno al Brass Group, quanto a tutto il movimento della musica jazz della nostra città”.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati