PALERMO – Lutto nel mondo dello sport palermitano: a 62 anni è morto il maestro di karate Toyozo Fujioka, uno dei più importanti di questa disciplina anche a livello internazionale. Ha lottato a lungo contro un male incurabile. Trasferitosi a Palermo negli anni '80, ha fondato una scuola che ha formato grandi atleti, come il palermitano Stefano Maniscalco, vice-campione d'Europa.

Il Maestro Fujioka da alcuni anni non era più ufficialmente inserito nel circuito federale ma continuava a essere un'autorevole guida non solo nello sport, ma anche e soprattutto nella vita di tutti i giorni.