Terribile lutto nel mondo del calcio, ancora una volta. Ad appena 20 anni è morto Krystian Popiela, ex attaccante della Primavera del Cagliari, dallo scorso luglio al Stal Rzeszow (in patria). A causare il decesso è stato un incidente stradale avvenuto in Polonia.

"Il Cagliari Calcio, profondamente addolorato dalla tragica notizia, si stringe con affetto attorno ai familiari del giovane Krystian Popiela, scomparso ad appena 20 anni. Popiela arrivò in Sardegna a 17 anni debuttando in Primavera nel gennaio 2016: attaccante centrale forte fisicamente, giocò 10 partite dando il suo importante contributo alla conquista dei play-off, proseguendo poi la carriera nella sua Polonia. Sempre sorridente, durante la permanenza in Sardegna seppe conquistare l’affetto e la simpatia di tutti, dai compagni ai dirigenti. Ciao, Krystian".

Ecco la nota pubblicata dal Cagliari sul proprio sito web.