Gli agenti della squadra mobile di Catania hanno ritrovato Concetto Bonaccorsi, 56 anni, boss del clan dei Carateddi dell'organizzazione Cappello-Bonaccorsi di Catania: aveva ottenuto un permesso premio di tre giorni ed era scappato, nascondendosi in una villa a Pistoia. Latitante da settembre 2016, è stato trovato in un appartamento e arrestato.

Bonaccorsi deve espiare la pena dell'ergastolo per omicidio aggravato, associazione per delinquere di stampo mafioso e associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti. Bonaccorsi si trovava in una villa di Massa e Cozzile (PT) e qui è stato arrestato in collaborazione con la Polizia di Stato di Pistoia.