Attimi di panico ieri pomeriggio a Mondello, celebre località balneare di Palermo. Una ragazzina di 13 anni, all'improvviso, è stata colta da malore nel lido dei vigili del fuoco. A soccorrere la giovane sono stati gli assistenti bagnanti in servizio, subito allertati, che sono prontamente intervenuti.

Il personale ha subito fatto sdraiare la ragazzina e ha avvolto il suo corpo in una coperta termica. Nel frattempo il 118 è giunto sul posto, quindi i bagnini hanno affidato la tredicenne alle cure dei sanitari.