Come preannunciato dall'allerta meteo diffuso dalla Protezione Civile (Leggi qui), il maltempo è arrivato in Sicilia, portando con sé danni e disagi. A Palermo sono crollati calcinacci e sono caduti alberi. Un'auto è stata danneggiata. I vigili del fuoco hanno avuto una mattinata movimentata, con tante segnalazioni e richieste di intervento. In particolare, una squadra con un'autoscala ha messo in sicurezza il prospetto di una palazzina che si trova all'angolo tra piazza Sturzo e via Domenico Scinà: l'area è stata chiusa per qualche ora.

Il vento si è abbattuto con forza sulla città e anche nella zona di Mondello, dove un grosso albero ha ceduto, cadendo sopra un'auto. Non sono inoltre mancati gli interventi nel centro storico, in prossimità dei sottopassi e di alcune grosse arterie stradali. Le squadre dei vigili del fuoco sono state impegnate anche nei dintorni, a Misilmeri, Cinisi, Torretta e nella zona di Terrasini. Sono stati inoltre sospesi i collegamenti marittimi con Ustica.