Sarà il maltempo a farla da padrone nelle prossime ore in Sicilia. Le temperature, inizialmente, saranno rigide, seppur in presenza del sole nella maggior parte dell'isola. Sabato e domenica, di contro, subentreranno temperature nettamente invernali con pioggia e neve anche a basse quote.

La tregua anticiclonica durerà ancora per poco, perché "proprio a ridosso del Ponte dell’Immacolata una nuova perturbazione in arrivo dalla Norvegia porterà altre piogge ma anche nevicate in Appennino. Il tutto accompagnato da venti forti e da un generale abbassamento delle temperature", spiegano i meteorologi

Da sabato infatti torna il maltempo, con piogge intense e un abbassamento generale delle temperature, anche al di sotto delle medie stagionali. Insomma, il freddo non si farà attendere neanche in Sicilia. La nuova perturbazione interesserà soprattutto il nord della regione, dunque le province di Palermo, Messina e Trapani. Possibili mareggiate con conseguenti rischi per i collegamenti con le isole minori.