Mazzetta per riconoscere l'invalidità: è questa la pesante accusa alla quale dovrà rispondere il medico fermato a Bagheria dagli agenti del commissariato di polizia. Domenica Randazzo, specialista in pediatria nonché membro della commissione invalidi civili, avrebbe chiesto 1000 euro a un invalido per rivedere una pratica respinta dall'Inps.

Dopo la consegna delle banconote precedentemente fotocopiate, gli agenti hanno fatto irruzione nello studio cogliendo il medico in flagrante. Adesso sono in corso le indagini per verificare che la donna non abbia adottato il medesimo comportamento in altre occasioni.