MESSINA – È morta al Policlinico di Messina Lorena Mangano, 23 anni, la giovane coinvolta in un incidente stradale sabato notte in via Garibaldi a Messina. La ragazza era arrivata in ospedale in condizioni gravissime. La famiglia ha deciso di donare gli organi della giovane originaria di Capo d'Orlando ma che studiava a Messina.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia municipale, la Panda di Lorena Mangano è stata investita da un'Audi guidata dal finanziere Gaetano Forestieri, che ora è indagato dalla Procura di Messina per omicidio stradale. L'uomo è stato trovato positivo all'alcol test e la sua auto, secondo quanto appurato da alcune testimonianze, procedeva a velocità sostenuta.

Sul caso indagano i vigili urbani di Messina che stanno cercando di verificare quanto detto da alcune persone che hanno visto correre accanto all'Audi anche un'altra auto come se stessero facendo una gara.