Come vi avevamo già anticipato (Leggi qui), l'alta pressione sta per subire un cedimento, almeno su alcune parti d'Italia. Per questo motivo, stanno per arrivare nuvole e pioggia: un piccolo stop per la primavera, che colpirà soprattutto le regioni del Nord. A partire da oggi, 21 marzo, la situazione peggiorerà nella parte settentrionale del Paese, mentre per quanto riguarda il Sud la situazione rimarrà più asciutta e soleggiata, salvo qualche nube su Est Sicilia e Campania. Nel Centro-Italia, invece, addensamenti e qualche pioggia.

Negli ultimi giorni di marzo, secondo gli esperti, potrebbero arrivare altri temporali, neve e freddo. In particolare, tra il 26 e il 27 marzo, la posizione dell'alta pressione favorirebbe l'arrivo tempoaneo di aria fredda da Nord-Est, che poterbbe portare un veloce ma intenso peggioramento su Lombardia orientale, Veneto ed Emilia. Tra il 28 e il 31 marzo, inoltre, sembra affermarsi un campo di alta pressione, quindi un tempo più stabile e soleggiato su quasi tutte le regioni, salvo qualche pioggia al Sud.