Ha festeggiato l'arrivo del 2017 sparando alcuni colpi con una pistola scacciacani, ma si è ferito a una mano: quando è arrivato al pronto soccorso, ai sanitari ha raccontato di essersi procurato le lesioni con un petardo, ma sono subito scattati gli accertamenti.

Quando è emersa la verità, è scattata anche la denuncia. Il protagonista è V.A., 64 anni, che è stato denunciato per accensione ed esplosioni pericolose. I sanitari hanno accertato diverse fratture alle dita e hanno quindi avvertito i carabinieri della stazione di Borgo Nuovo. L'arma è stata trovata e sequestrata, mentre un familiare dell'uomo è stato denunciato per aver intralciato le indagini.