Bruttissima sorpresa per i cittadini di Milazzo che si sono recati nella spiaggia di ponente sabato mattina. Tra la costa e l'acqua, infatti, hanno trovato decine di topi morti. Ovviamente, la loro presenza ha reso impossibile la balneazione e in tanti hanno travolto di segnalazioni la Capitaneria di Porto e il Comune, nonché la redazione del quotidiano Repubblica.

A quanto pare, lo sgradevole fenomeno è stato causato dalle violenti piogge che hanno colpito la cittadina del messinese nella giornata di venerdì: l'acqua, infatti, avrebbe intasato i tombini fino a farli straripare, trascinando liquami e topi verso il mare. Come spiegato dal sindaco Giovanni Formica:

Un fenomeno meteo particolarmente forte, una bomba d'acqua, intorno alle 14 ha colpito la nostra città e questo ha creato un problema alla rete. (…) La derattizzazione è programmata già da 15 giorni, ma poco sarebbe cambiato: purtroppo, se il fenomeno meteorologico è eccezionale, questo genere di problema è difficile da evitare. 

Fonte: Repubblica
Foto: www.oggimilazzo.it