MILAZZO (MESSINA) – Terribile tragedia a Milazzo, in provincia di Messina. Un 60enne è stato trovato morto al cimitero, precisamente nella cappella dove sarebbe stata seppellita la moglie morta qualche ora prima in ospedale. L’uomo si sarebbe suicidato con un colpo di pistola alla tempia. 

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, la causa sarebbe proprio la morte della moglie 59enne, avvenuta la notte precedente in un ospedale di Messina. Il 60enne è stato trovato ancora con l'arma in mano.