L’attrice siciliana Miriam Leone, ospite della trasmissione Che Tempo Che Fa, ha voluto lanciare un messaggio di pace, mostrando una grande sensibilità. Intervenuta insieme a Pierfrancesco Favino per presentare il film “Corro da te”, ha colto l’occasione per fare una riflessione sul momento che stiamo vivendo e sulla guerra in Ucraina.

Miriam Leone lancia un messaggio di pace

Miriam, originaria di Catania, aveva già dimostrato di essere molto attenta e sensibile nei confronti di ciò che accade intorno a noi. Lo aveva fatto, ad esempio, in occasione del drammatico nubifragio che ha colpito il capoluogo etneo nei mesi scorsi. Nel programma di Fazio ha voluto aprire una parentesi per lanciare un messaggio di pace.

Quel messaggio, come avranno notato i più attenti, era già presente nei suoi orecchini, colorati proprio come la bandiera della pace. Insieme a lei c’era l’attore Piefrancesco Favino, co-protatonista del film “Corro da te”. Iniziando l’intervista, Miriam Leone ha fatto una piccola digressione, per un’ottima causa.

Ha anzitutto citato alcune parole lette poco prima da Luciana Littizzetto. «Dove c’è risata, non ci può essere guerra», ha detto l’attrice siciliana. Quindi ha aggiunto: «In questo film si ride e noi siamo fortunati.  Siamo liberi, abbiamo la cultura. Per me oggi non è scontato essere qui a parlare».

Da qui la sua riflessione: «Tutto quello che dai per scontato, invece, è prezioso e grande. Noi vogliamo rispondere a questa violenza, condannando tutte le guerre con la cultura, il cinema, l’arte, la musica e tutto quello che è vita».

Anche sui social ha voluto ribadire la sua posizione, con un lungo post, in cui si legge anche: «Sono rimasta in silenzio dal giorno dei primi bombardamenti per rispetto di tutto e per l’angoscia di tutto. Per pregare, meditare, cercare di capire cosa poter fare. Esprimo la mia solidarietà a tutti gli oppressi ingiustamente, alle vittime di questa assurda invasione, ai loro familiari, a coloro che hanno paura, a chi non dorme la notte e trema di giorno. Condanno la guerra in ogni sua forma».

Video: Leone e Favino a Che Tempo Che Fa

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati