incidente-motoIncidente mortale la scorsa notte a Misterbianco, lungo la strada statale 121, all’altezza del negozio ‘La Tenda’, in direzione Catania.

A perdere la vita e’ stato un giovane, identificato nella notte, perché era senza documenti di identità, Francesco Alercia, 19 anni, che viaggiava a bordo di uno scooter di grossa cilindrata.

Per cause ancora da accertare, il centauro si è schiantato, poco prima della mezzanotte, contro il guard rail, riportando lesioni mortali alla testa. Da una prima ricostruzione, il giovane indossava il casco che si è sfilato dalla testa a causa della rottura della cinghia.

Il motociclo e’ stato sequestrato e la salma del giovane trasferita all’obitorio dell’ospedale Garibaldi a disposizione magistrato. Per i rilievi sono intervenuti i carabinieri della Tenenza di Misterbianco. Sul posto anche un’ambulanza del 118 e una pattuglia della Polstrada che ha regolato la viabilità lungo la strada statale 121

Foto di archivio