Mistero sulla morte di Lino Toffolo: l'attore è morto mercoledì 18 maggio, all'età di 81 anni, nella sua casa di Mestre. Era stato dimesso dall'ospedale di Venezia, dove era stato operato al polso: l'attore era caduto qualche settimana fa a causa di una buca non segnalata. L'avvocato di famiglia, sollecitato dai figli e dalla moglie di Toffolo, ha adesso inviato un esposto in Procura, chiedendo di verificare se esista un nesso tra le cause del decesso e la caduta e, in caso affermativo, se possano essere contestate responsabilità a chi non ha segnalato la presenza della buca.

Sulla vicenda, dunque, è stata aperta un'inchiesta, che servirà anche a stabilire le eventuali responsabilità dell'ospedale di Venezia nel prestare le cure. Nella giornata di ieri, sul corpo dell'attore è stato eseguito ieri l'esame autoptico da parte del medico legale. I funerali sono in programma questa mattina a Mestre.