MODICA (RAGUSA) – Tentando di fuggire in sella al proprio motorino, un ragazzino di 17 anni ha investito un agente del commissariato di polizia di Modica, in provincia di Ragusa. Tutto per evitare un controllo. Nei guai un incensurato modicano, studente, che si è beccato una denuncia. A bordo dello scooter aveva della marijuana, come hanno accertato i poliziotti.

La vicenda si è verificata lunedì scorso, nel giorno di Capodanno. Una pattuglia del commissariato della città della Contea era intervenuta per prestare soccorso in un incidente autonomo in via Modica Ispica. Incidente nel quale rimaneva coinvolto il giovane a bordo dello scooter. Dopo il climax di eventi, fino alla fuga.