Ecco la nuova moneta da 2 euro con i giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. L’omaggio del Poligrafico e della Zecca dello Stato, nella collezione Numismatica 2022. Viene emessa oggi ed è stata coniata per ricordare il  sacrificio dei due magistrati, nel Trentennale delle Stragi del 1992.

La moneta da due euro con Falcone e Borsellino

I volti di Falcone e Borsellino sono adesso impressi su una moneta da due euro. In questo modo, nel trentesimo anniversario della scomparsa dei due Giudici nelle Stragi del ’92, il Poligrafico e la Zecca dello Stato ricordano il loro sacrificio nella lotta alla mafia.

La moneta, emessa oggi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, è stata realizzata dall’artista della Zecca italiana Valerio De Seta. Ha reso nell’opera, ispirata ad una famosa fotografia di Tony Gentile, un’immagine realistica e quanto mai vivida dei due magistrati, simboli della difesa della legalità e del rispetto delle Istituzioni.

Cosa c’è nei due euro dedicati ai Giudici

Sul dritto della moneta c’è il volto sorridente dei due giudici, tratto dalla foto scattata da Tony Gentile nel 1992 durante un evento pubblico a Palermo.  In alto, ad arco, la scritta “FALCONE – BORSELLINO”; sotto, le date “1992 2022”, rispettivamente anno della scomparsa dei magistrati e anno di emissione della moneta, tra le quali è inserito l’acronimo della Repubblica Italiana “RI”.

A destra c’è la lettera “R”, identificativo della Zecca di Roma; a sinistra, “VdS”, sigla dell’autore Valerio de Seta; nel giro, le dodici stelle dell’Unione Europea.

La moneta con Falcone e Borsellino nella sua versione da collezione, dal valore nominale di 2 euro, è stata coniata in fior di conio e in proof, con una tiratura rispettivamente di 12mila e 10mila esemplari, a cui si aggiunge il rotolino da 25 pezzi fior di conio in 10mila esemplari. Per la circolazione ordinaria conta un contingente complessivo in valore nominale di 6 milioni di euro corrispondente a 3 milioni di monete.

Nel video che vi mostriamo, sono riportate tutte le fasi della realizzazione della moneta.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati