In occasione del trentennale delle Stragi del ’92 e in previsione dell’anniversario della Strage di via D’Amelio, le nipoti di Rita Borsellino, sorella del giudice Paolo, hanno lanciato un questionario: “1992-2022: Ripercorriamo insieme questi 30 anni”.

“1992-2022”, il sondaggio delle nipoti di Borsellino

«Siamo le nipoti di Rita Borsellino, sorella del giudice Paolo ucciso dalla mafia a Palermo il 19 Luglio 1992. In occasione del trentennale della morte dello zio Paolo vorremmo ricostruire insieme veleni e frutti di questi 30 anni raccogliendo preziosi pensieri e ricordi della popolazione per poter trovare uno spunto di riflessione interessante in merito». Si presentano così nell’introduzione del sondaggio le giovani Chiara, Valentina, Francesca e Paola.

«Anche se nate tutte dopo il 1992, abbiamo sentito parlare spesso dalla nostra famiglia di mafia e delle storie di palermitani, siciliani e non solo che l’hanno caratterizzata ma sempre da un punto di vista più vicino ai fatti». Ci sono due versioni del questionario: una per i nati prima del 1982, l’altra per i nati dopo il 1982.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati