MONTELEPRE (PALERMO) – Il titolare di una panineria di Montelepre, in provincia di Palermo, si impicca. L'uomo è stato ritrovato questa mattina tra le 9 e le 10 dalla moglie. Il commerciante, 40 anni circa, avrebbe deciso di farla finita proprio all'interno del suo negozio, recentemente aperto in via Vittorio Veneto

Al momento non si conoscono con precisione i motivi del suicidio, ma tutto lascia pensare che il gesto sia da addebitare alla crisi economica. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Partinico e un'ambulanza del 118 per soccorrere la moglie, fisiologicamente in stato di choc. La notizia ha lasciato sgomento l'intero paese.

L’Amministrazione comunale di Montelepre, come si legge in una nota, esprime solidarietà alla famiglia: "Che il nostro cordoglio giunga alla famiglia in una così triste circostanza. E sempre in segno di lutto è stata annullata dagli organizzatori la serata danzante in programma per domani sera al Castello di Giuliano".