È morto di infarto Alan Thicke, attore canadese celebre per il ruolo del padre nella serie tv "Genitori in blue jeans". L'attore, 69 anni, sarebbe stato stroncato da un infarto nella giornata di ieri mentre era a Los Angeles. In Italia Thicke era conosciuto anche per le parti nella serie "How I Met Your Mother", oltre al fatto di essere il padre del musicista Robin Thicke, autore della hit "Blurred Lines".

"Tmz", il sito americano che per primo ha riportato la notizia, ha scritto che l'uomo è deceduto mentre stava giocando una partita di hockey con il figlio 19enne. "Alan giocava solitamente a hockey a Burbank. Ci hanno detto che lui e il figlio Carter erano sul ghiaccio fin dalle 11, quando l'attore ha cominciato ad avere forti dolori al petto, e poi ha cominciato ad avere nausea e vomito. L'ambulanza lo ha caricato intorno alle 11.30 per portarlo in ospedale", scrive il sito. I medici non hanno potuto fare nulla per salvargli la vita.