Il Paese di Gangi si stringe intorno alle sue vittime innocenti, morte lontano da casa e ancora senza un perché. La Chiesa Madre del centro madonita del palermitano non è riuscita a contenere parenti, amici e conoscenti che si sono stretti attorno alla famiglia di Antoninna Seminara (Antonella per tutti in Paese) e del piccolo Francesco Pio che npon ha avuto il tempo di venire al mondo. nell’antica struttura in pietra al centro del Paese sono stati c elebrati i funerali della donna che morta sull’eliambulanza dopo un parto cesareo  all’ospedale ”Basilotta” di Nicosia, e una serie di ritardi nei soccorsi che le sono stati fatali. Antonella Seminara è morta ancor prima di raggiungere l’ospedale ”Giovanni Paolo II” di Sciacca. I funerali sono stati celebrati dall’arciprete Don Pino Vacca.

[Continua la lettura dell’articolo]