nasce con 24 dita e rischia di morire

Nasce con 24 dita e rischia di morire perché nessuno sa come curarlo. Protagonista di questa triste storia è Jacob Duffy, un bimbo di 6 mesi, sorridente e vivace come tanti altri, venuto al mondo con una rarissima malformazione, per via della quale ha in tutto 24 dita: 6 per ogni mano e piede. I medici che lo curano non sono ancora riusciti a trovare la casua di questa malformazione, e di conseguenza non sono in grado di curarlo. 

Nasce con 24 dita e rischia di morire

La sua malattia non ha ancora un nome e, fra le altre cose, comporta, oltre al difetto fisico, una serie di patologie quali: intoelleranza al latte, difficoltà nella deglutizione e un complesso problema cardiaco

La gravidanza è stata completamente normale, ma quando gli abbiamo contato le dita abbiamo capito che qualcosa non andava. Inizialmente ci abbiamo scherzato su dicendo che sarebbe stato un buon pianista, ma la cosa poi è apparsa più grave

ha raccontato la madre del piccolo. 

La delicata situazione di Jacob

Cosa si può fare dunque per lui? Per il momento niente. Infatti nessuno dei medici vuole rimuovere le sue dita perché anche il più semplice degli interventi potrebbe costargli la vita, per cui, nella speranza che continui a crescere, meglio aspettare che sia più grande e più forte. Intanto familiari e amici sono impegnati in una raccolta fondi per scoprire quale sia la causa della sua malattia.