Neonato abbandonato in una scatola da scarpe. La direzione sanitaria dell'ospedale Gaslini di Genova ha comunicato che nella giornata di ieri, intorno alle ore 12, è stato trovato un neonato dentro una scatola da scarpe, sulle scale del civico 18 di via Fieschi. Il piccolo, di sesso maschile, pesa circa tre chilogrammi ed è in buone condizioni di salute. È stato ricoverato presso il reparto di Patologie neonatale. Il maresciallo capo dei carabinieri della compagnia di Genova – centro nucleo operativo, si è subito recato presso il reparto per accertarsi delle condizioni di salute del piccolo, che sarà sottoposto a tutti gli esami di routine a scopo precauzionale.

AGGIORNAMENTO

La mamma del bimbo si è fatta viva: è una peruviana di 27 anni, che si è presentata dai carabinieri, dicendo di aver cambiato idea. Si è giustificata tra le lacrime, parlando di vergogna, perché il bimbo non ha un padre. Adesso si trova all'ospedale Gallera di Genova, per effettuare diversi esami medici. Per le scatterà la denuncia per abbandono di minore.