I finanzieri di Palermo hanno scoperto in via Lincoln un deposito di scarpe e abbigliamento contraffatto, sequestrando quasi 18 mila articoli. L'operazione, denominata "Millepiedi", è scattata all'interno di alcuni esercizi commerciali e in un deposito che si trova in cortile del Fosso, nella zona di corso Vittorio Emanuele. I locali sono riconducibili a due imprenditori cinesi. 

Trovari articoli  con marchi alterati Adidas, Nike e Colmar, tra gli altri. "La qualità degli articoli non era elevata – spiegano dalla Finanza – ma sono risultati particolarmente fedeli ai modelli originali. Durante le perquisizioni, effettuate anche nelle abitazioni dei due imprenditori, sono stati trovati e sequestrati anche contanti e assegni, verosimilmente riconducibili all’illecito mercato. Da un esame dei documenti bancari, sembra che i flussi finanziari derivanti dalla attività illecita siano di entità rilevante".

Gli imprenditori sono stati denunciati per contraffazione e ricettazione. Sono in corso ulteriori accertamenti per quantificare con esattezza gli introiti del giro d'affari.