NISCEMI (CALTANISSETTA) – Il 4 gennaio 2017 aveva utilizzato uno stratagemma curioso per derubare un anziano a Niscemi, in provincia di Caltanissetta. La vittima aveva appena ritirato la pensione mensile in un ufficio postale del paese, quando l'uomo lo ha abbracciato per sfilargli la busta con il denaro – poco più di 700 euro – dalla giacca.

Il malvivente, il 55enne Gaetano Mirabella, è un sorvegliato speciale. I carabinieri gli hanno notificato un'ordinanza di custodia cautelare domiciliare con l’accusa di furto con destrezza emessa dal gip di Gela. L’autore del furto fece finta di conoscere il pensionato per abbracciarlo.