La pasta fa ingrassare lo sappiamo bene un pò tutti. E' particolarmente buona e i più ghiotti non ne possono fare di certo a meno. Ma dal Giappone arriva un nuovo tipo di pasta che non fa ingrassare: sono gli spaghetti di cellulosa.

L'idea reca la firma di una nota azienda giapponese che ha messo a punto un nuovo tipo di pasta fatto in prevalenza con cellulosa vegetale e radice di Konjac in grado di essere altamente digeribile senza rallentare o appesantire l'organismo.

La radice di Konjac è una radice molto simile a quella della patata. In Giappone viene ampiamente utilizzata per realizzare la base di qualsiasi farina. Infatti, anche qui, dalla miscela dei due alimenti, verrà fuori una farina vegetale ricca di fibre.

Spaghetti di cellulosa adatti per le diete

Sembra che il paragone (in campo nutrizionale) fatto con i nostri spaghetti non reggerebbe: basti pensare che 450 grammi di spaghetti di cellulosa contengono 27 calorie, mentre lo stesso quantitativo di spaghetti "normali" ne contiene ben 1.538. Questi spaghetti inoltre sono ricchi di fibre e la radice di Konjac apporta al nostro organismo calcio, fosforo, ferro e zinco. Questa radice inoltre aiuta a mantenere l'intestino pulito.