L'incredibile vicenda è successa a Padova, dove una donna di mezza età, in preda al panico per aver smarrito la chiave della cintura di castità, è costretta a chiamare i vigili del fuoco per liberarsi. 

Così quando i pompieri hanno ricevuto la telefonata della donna sono rimasti davvero increduli:

"la signora aveva bisogno del nostro intervento perché aveva smarrito la chiave della propria cintura di castità".

Tutti al comando sono rimasti di stucco e,  increduli, hanno pensato si trattasse di uno scherzo. Invece, arrivati a casa della donna, hanno scoperto che la storiella della cintura di castità,  era semplicemente la verità: la signora indossava una cintura di ferro. 

Così i vigili del fuoco sono stati costretti a svolgere il loro dovere.

Hanno quindi messi in sicurezza l'anziana signora e hanno tranciato il lucchetto con discrezione. Poi hanno fatto alcune domande per assicurarsi che la donna "stesse bene" e non fosse stata vittima invece di violenza "anche psicologica" vista l'imbarazzante faccenda.

La signora infine ha spiegato di aver scelto liberamente di indossare la cintura di sicurezza e ch pertanto non era stata spinta da nessuno a farlo.