Ha partorito il suo ventesimo figlio a 42 anni, sempre per vie naturali e senza nessuna complicazione. Come racconta il quotidiano israleiano Jerusalem Post, è quanto accaduto nei giorni scorsi ad una donna ebrea ultraortodossa Haredi di uno dei più antichi quartieri ebraici di Gerusalemme, Mea Shearim.

La 42enne, già più volte nonna, ha partorito per la 19esima volta (ha anche avuto due gemelli), nel reparto maternità dell'ospedale universitario Hadassah University Medical Center. A raccontare la sua storia è stata l'ostetrica Aliza Altmark. Il piccolo, un maschietto, è nato senza complicazioni e neonato e mamma son potuti tornare a casa in pochi giorni.