Alcuni lotti del farmaco generico Pantoprazolo della Eg Spa, usato come rimedio contro il reflusso gastrico, sono stati ritirati dal mercato in tutta Italia in via precauzionale dall'Agenzia italiana del Farmaco. Il provvedimento dell'Aifa, sottolinea "Il Messaggero", riguarda in particolare il lotto 60801 con scadenza 02-2021. Si tratta delle confezioni da 20 milligrammi di Pantoprazolo contenenti 14 compresse, con autorizzazione AIC numero 038440020.

Il ritiro dal mercato delle confezioni si sarebbe reso necessario dopo la segnalazione del colore alterato delle pasticche all'interno del confezioni segnalate. La segnalazione del colore alterato sarebbe arrivato dalla stessa azienda farmaceutica produttrice che si occupa di diverse specialità di medicinali equivalenti.

Come ricorda l'Aifa, il lotto in questione non potrà essere utilizzato quindi chi dovesse averne in casa una confezione non ne deve fare uso, mentre la ditta Eg dovrà assicurarne l’avvenuto ritiro entro 48 ore dalla ricezione del provvedimento. L'avvenuto ritiro dalle farmacie sarà verificato dal comando carabinieri per la Tutela della salute che potrà provvedere, in caso contrario, al sequestro.

Entro qualche giorno, poi, l'azienda produttrice dovrebbe fornire informazioni su eventuali altri lotti interessati e sulle azioni correttive che intenderà adottare per risolvere il problema che era stato già segnalato su alcuni lotti all'inizio dell'anno.