È giallo sulla morte di un medico 61enne di San Cataldo. La famiglia, 48 ore fa, ne aveva segnalato scomparsa e solo un'ora dopo i carabinieri hanno trovato il corpo senza vita vicino alla casa di campagna, in contrada Vassallaggi. La moglie ha riferito ai militari che attendeva il ritorno del marito, che non era rincasato: il medico era noto e stimato.

Il medico legale ha effettuato un primo esame autoptico e la salma è stata trasportata all'obitorio dell'ospedale Sant'Elia di Caltanissetta in attesa dell'autopsia. Stando alle prime ricostruzioni, potrebbe essere stato colto da malore mentre stava passeggiando e, cadendo a terra, potrebbe essersi provocato una ferita alla testa.