Da domenica sera il mega yacht "Quantum Blue" si trova ormeggiato nella banchina Costanzo del molo foraneo del porto di Riposto. La presenza dello yacht, battente bandiera delle isole Cayman (104 metri di lunghezza, 17,6 metri di larghezza, dotato di elipista), conferma che lo scalo marittimo è diventato meta ideale per l'ormeggio di yacht di lusso e di grosse dimensioni.

Il “Quantum Blue” è stato costruito nel 2014 dal cantiere tedesco Lurssen e può raggiungere una velocità di crociera di 22 nodi. Appartiene al miliardario russo Sergey Galitsky, magnate della grande distribuzione, ma sulla presenza degli ospiti a bordo del panfilo vige la massima riservatezza da parte della agenzia marittima Luise Associates Sicily, che assicura l’assistenza tecnico logistica al “Quantum Blue” durante la permanenza a Riposto. 

“Quantum Blue” è una piccola città galleggiante: può ospitare quattordici ospiti in sette cabine, dotate di ogni comfort, e ha interni di lusso firmati dall’interior design Alberto Pinto. Non mancano Spa di prim’ordine, piscine e beach club, elicottero e persino un piccolo teatro.