Un furgone carico di sigarette è finito nuovamente nel mirino dei malviventi. Questa mattina a Palermo, in viale Ercole (dentro il parco della Favorita), è entrata in azione una banda composta da quattro criminali. L'autista, un cinquantenne, è stato affiancato da un furgoncino e due scooter: i malviventi l'hanno minacciato con una pistola e costretto a scendere dal mezzo. Nonostante l'evidente choc per quanto stava accadendo, il corriere aveva già lanciato l'allarme alla polizia. 

Sul posto sono giunte sei volanti, che hanno fermato uno dei malviventi all'altezza di piazza Castelforte. Il mezzo assaltato dai banditi è stato trovato all'interno della Favorita: gli agenti hanno raccolto la testimonianza della vittima, mentre la Scientifica ha eseguito i rilievi sul Daily Iveco. Altre cinque pattuglie della polizia, con il supporto di un elicottero, stanno setacciando la zona alla ricerca dei fuggitivi.