Le offese ai siciliani in Rai per bocca del giornalista Carlo Panella hanno fatto il giro del web. L'infelice frase "I fatti di Colonia sarebbero come le porcate che facevano i maschi siciliani e che forse fanno ancora oggi" ha dapprima scatenato la reazione al vetriolo del movimento "Sicilia Nazione"; poi, a stretto giro di posta, la levata di scudi di un altro movimento isolano, "Siciliani Liberi". A seguire le scuse del conduttore Tiberio Timperi.

Ma una sortita del genere ha provocato un'onda d'urto pressoché inarrestabile. I siciliani, in un certo senso, hanno risposto usando l'arma… dell'ironia. Il comico palermitano Roberto Lipari ha detto la sua con un video esilarante: "In quanto Panella vorrei mandarti a farti friggere ma in questo video ti mando da un'altra parte perché la Sicilia è diversa. Aggiornati un po'".

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO