01Hermes Aviation LTD è una compagnia giovane con sede a Luqa. Nata nel 2014, è già presente presso lo scalo di Comiso dal 15 dicembre, mentre il primo volo Torino-Palermo è stato inaugurato il 3.

Al momento, sul sito ufficiale è già possibile prenotare i collegamenti che dall’isola di Malta portano in Sicilia e in particolare in zona di Ragusa; mentre da Palermo, si può decidere di andare verso Torino.

A partire dalle prossime vacanze natalizie, Malta sarà ancora più vicina: perché i voli aumenteranno fino ad essere regolari dalla domenica al venerdì successivo.
Stesso discorso ovviamente per il rientro. In pratica si potrà partire da Malta alle 07:00 e rientrare in Sicilia alle 21:00 presso lo scalo ibleo, ovvero quello più comodo per poter visitare le città di Ragusa, Siracusa e Agrigento.

Da Comiso si può invece partire la sera alle 21:30, in modo da essere a Malta appena fa mattino. Ma il vettore straniero ha intenzione di gestire anche i collegamenti tra Sicilia e resto d’Italia.
Ha infatti già attivato una comoda tratta Palermo-Torino; stesso discorso per quanto riguarda l’Aeroporto comisano.

FlyHermes possiede una sola flotta, ma è in grado di attivare sia collegamenti su voli di linea che charter nonostante l’agguerrita competizione nel comparto. Sì perché già da tempo, presso l’Aeroporto di Catania Fontanarossa è presente Mistral Air, la compagnia aerea di Poste Italiane che collega la Sicilia alla Bulgaria.

A differenza di molte altre compagnie aeree che hanno puntato tutto sul low-cost, FlyHermes garantisce il check-in gratuito e l’imbarco dei bagagli, sia a mano che a stiva, senza far pagare un centesimo ai propri clienti.

Prenotare è ovviamente facilissimo: basta inserire le date di partenza e rientro e infine scegliere le proprie opzioni di volo. In poco tempo il motore di ricerca del sito, proporrà all’utente tutte le offerte esistenti, e ci sono ancora posti per Natale e Capodanno.

Un esempio: partendo da Comiso per andare a Malta nei giorni dal 23 dicembre al 2 gennaio, non si spende più di 100 euro a persona. Stesso discorso nel caso in cui si possa partire solo last-minute ovvero il 24 dicembre, e non si abbiano ferie da spendere, dunque ipotizzando un rientro per il 26.

La compagnia maltese ha deciso di rafforzare la sua presenza sul territorio italiano, anche attivando un collegamento diretto tra Torino e Palermo, che è tra i più richiesti, visto che sono moltissimi i siciliani che da anni vivono in città, ma anche facendo partire da Malta un volo che da Comiso potrà anche proseguire per il capoluogo del Piemonte.

Ma da Comiso, in due ore si può raggiungere Torino anche direttamente; e il collegamento è stato specificatamente pensato per le feste natalizie. Il prezzo raddoppia se si vola solo su due giorni, ma ne vale la pena se si tratta di stare vicini ai propri cari. Stesso discorso anche per chi da Torino volesse tornare a casa: due ore di volo, stesso prezzo; posti ancora disponibili anche nelle date critiche.

 

Autore | Enrica Bartalotta