Omicidio al Cara di Mineo, nel Catanese. Una ragazza nigeriana di 26 anni è stata uccisa con un colpo di arma appuntita alla gola, all'interno del suo alloggio nel Centro Accoglienza Richiedenti Asilo, dove era arrivata nel dicembre del 2016. Sul posto sono giunte le forze dell'ordine per i rilievi del caso: l'ipotesi più accreditata, al momento, è quella del delitto al culmine di una lite.

Francis Miracle è stata uccisa ieri sera intorno alle ore 22, ma la notizia è originariamente rimasta riservata. Nell'alloggio in cui è stato trovato il corpo senza vita, gli investigatori della Squadra Mobile hanno sequestrato un coltello ancora insanguinato. Non si eslcude che possa averla uccisa una donna.