Vende un rene per salvare i tre figli obesi. E' la tristissima storia del papà indiano, Rameshbhai Nandwana, raccontata dal "Daily Mail", che, disperato com'è, farebbe di tutto per salvare i suoi tre figlì Yogita (5 anni), Anisha (3) e Harsh (18 mesi) che, pesando rispettivamente 34, 48 e 15 Kg sono di fatto i tre fratelli più grassi del mondo

Una situazione davvero brutta…

Ma lui, Rameshbhai, guadagna appena 35 sterline al mese e ne spende 100 per dare da mangiare ai suoi figli che nel giro di una settimana ingurgitano una quantità di cibo che potrebbe sfamare due famiglie in un mese. Anche la madre, Pragna, è ormai allo stremo delle sue forze: "Hanno sempre fame, chiedono sempre più cibo e piangono e urlano se non lo ottengono. Passo la mia vita in cucina per cucinare per loro". 

Vende un rene per salvare i tre figli obesi 

Se continuano a crescere a questi ritmi, da grandi avranno dei serissimi problemi di salute. Siamo terrorizzati all'idea che muoiano

dichiara spaventato il padre dei tre piccoli, che sta seriamente prendendo in considerazione l'idea di vendere un rene per guadagnare i soldi necessari ad assicurare ai suoi figli i migliori specialisti del campo, in grado di trovare una cura alla loro obesità.