PALERMO – Allarme molestatori a Palermo: sono diversi gli episodi registrati negli ultimi mesi, come riporta "BlogSicilia". L'ultimo si è verificato in zona Malaspina: una 16enne è addirittura finita per terra dopo l'aggressione di un uomo, che per fortuna è stato allontanato dalle urla delle giovane. Tutto è avvenuto in pieno giorno. Nella stessa zona qualche giono prima un’altra aggressione si era consumata in strada, per fortuna senza conseguenze. Il maniaco sarebbe un uomo con gli occhi azzurri alto circa 1,80 m, con i capelli castani e con la barba. 

Il 17 agosto in piazza Castelnuovo, alla fermata dell’autobus all’altezza di via Principe di Villafranca, un’altra giovane è stata assalita, stavolta da un extracomunitario, non appena era scesa dal mezzo che la stava riportando a casa dopo una serata trascorsa fra i pub della Vucciria. Alla vittima sono stati strappati i vestiti. La violenza fortunatamente non si è pienamente consumata. La ragazza ha urlato mettendo in fuga l’aggressore. Lo scorso 31 agosto, infine, due ragazze sono state molestate in spiaggia a Sferracavallo.