PALERMO – Arrestato un 17enne per rapina a mano armata. Il ragazzino è entrato armato di pistola in una tabaccheria di corso Tukory, nel cuore di Palermo, e ha minacciato il proprietario per farsi consegnare l'incasso. 

Provvidenziale l'intervento dei carabinieri, che subito dopo l'irruzione nell'esercizio commerciale hanno immobilizzato il baby-rapinatore, che previa disposizione del giudice è stato condotto al centro di accoglienza per minorenni "Malaspina".