Sono in corso le indagini per fare chiarezza su un'aggressione avvenuta nello studio legale Pirrello, in via Wagner, a Palermo. Un cliente, nel corso di un'animata discussione, ha colpito uno dei legali presenti nello studio, fererendolo. Al momento non si conoscono i motivi del gesto, su cui stanno indagando gli agenti che sono intervenuti per sedare la rissa. L'avvocato si è recato all'ospedale Buccheri La Ferla, dove è stato medicato.

Aggiornamento delle ore 12.00

L'aggressione al legale avvenuta ieri non si è consumata presso lo studio legale Pirrello, ma presso lo studio del collega Migliorino – ha precisato l'avvocato Daniele Pirrello -. L'aggressore non era cliente del collega, ma la controparte del cliente dell'avvocato Migliorino che, nella fattispecie, era debitore di quest'ultimo per spese legali liquidate dal giudice. 

Avvocato aggredito: 10 giorni fa un episodio analogo

Circa 10 giorni fa un altro avvocato, Giovanni La Bua, era stato aggredito da un uomo, che ha tentato di colpirlo con un coltello. Il professionista, fortunatamente, è riuscito ad evitare il fendente e ha riportato solo una ferita al lobo.