PALERMO – Un bambino di appena 11 anni è stato travolto da un'auto, ieri pomeriggio, mentre inseguiva un pallone che tentava di recuperare. J.R., queste le iniziali, adesso è ricoverato in gravi condizioni all'Ospedale dei Bambini. A quanto pare, per fortuna i medici avrebbero escluso la riserva sulla vita.

Il dramma intorno alle 17.30 in via Filippo Corazza. Il piccolo stava giocando a calcio per strada con degli amici, quando all'improvviso un'Opel Astra guidata da un uomo di 42 anni è piombata su di lui, facendolo volare per terra. Sul posto gli agenti di polizia e i soccorritori del 118.