PALERMO – Una donna brutalmente picchiata in mezzo alla strada per soldi. È accaduto ieri, intorno alle 19, a una ghanese in via Oreto, all'altezza di piazza Sant'Antonino. Due donne e un uomo, tutti africani, si sono messi a chiacchierare animatamente sul marciapiede. Dopo un primo scambio di battute i toni si sono accesi e l’uomo si è scagliato contro una delle due, mentre l’altra cercava di strapparla alla sua furia. Il primo a intervenire sarebbe stato un poliziotto fuori servizio che con uno scatto ha raggiunto la ghanese, mentre l’uomo era già fuggito a gambe levate.

L’amica ha riferito ai poliziotti delle volanti che quella raffica di pugni sarebbe stata legata a un "prestito" concesso dall’uomo, e mai restituito, che non ammonterebbe neanche a 200 euro. La ghanese è stata portata in ospedale, scortata dagli agenti, ed è stata dimessa all’alba di oggi con un trauma craniofacciale. Le forze dell’ordine hanno avviato le indagini per rintracciare l’aggressore, ascoltando i testimoni e cercando immagini tra le telecamere vicine.